Borgo Pace

Riccione, cade su porta a vetri e muore

Un commerciante riccionese di 67 anni è morto tagliandosi la gola dopo essere scivolato su una porta a vetri. È accaduto nella tarda mattina odierna. Da una prima ricostruzione pare che l'uomo, colto da un malore, sia scivolato contro una porta vetri all'interno della sua abitazione. La porta si è infranta e alcuni frammenti hanno ferito il 67enne al viso e alla gola. Quando i familiari lo hanno trovato riverso a terra per lui non c'era ormai più nulla da fare.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie